Previous Entry Share Next Entry
London River
vivid_magenta
7 luglio 2005. Quattro bombe esplodono a Londra, sulla metropolitana e su un autobus. Muoiono 56 persone e 700 sono i feriti.
La notizia raggiunge la fattoria della signora Sommers, sulla sua isola nella Manica, e l'africano Ousmane che vive in Francia dove fa il guardaparco. I due hanno rispettivamente la figlia ed il figlio a Londra, e non riescono a mettersi in contatto con loro. Partono per raggiungere la capitale inglese. Nel corso della loro angosciosa ricerca, si incontreranno e saranno costretti dagli eventi a mettere da parte pregiudizi e ostilità.
Una bella storia raccontata con garbo. Magnifici gli interpreti, stupefacente la regalità africana del vecchio Ousmane. Da vedere.


London River
, di Rachid Bouchareb.
Con Brenda Blethyn e Sotigui Kouyaté.

?

Log in