Previous Entry Share Next Entry
Niente paura
vivid_magenta
Niente paura è un documentario sull'Italia degli ultimi decenni, costruito su immagini di repertorio ed interviste da personaggi famosi e a persone qualsiasi ancorate al filo conduttore delle canzoni di Ligabue e dei suoi concerti.
“Vorrei augurare la buona notte a tutti quelli che vivono in questo Paese ma che non si sentono in affitto, perché questo paese è di chi lo abita e non di chi lo governa” è la frase con cui Ligabue chiude i suoi concerti, il messaggio che lascia ai suoi fan: sono, tra le migliaia di ragazzi, la diciottenne albanese che con 20mila connazionali sbarcò a Bari nel ’91 sulla nave Vlora, il disabile che vive come i suoi coetanei le gioie della musica e dello sport, il ragazzo che sembra come tutti i suoi coetanei eppure testimonia non l'ansia del look e della griffe ma una profondità di pensiero, una serietà d'intenti commoventi.
Le immagini di repertorio sono quelle che hanno fatto la storia degli Italiani ricordandoci ancora una volta il sacrificio degli innocenti e l'impegno di chi ha ricevuto e fatto proprio il dettato della democrazia e della costituzione. Falcone, Borsellino, Caponnetto, Rosaria Schifani nella sua celeberrima invettiva contro la mafia, Piervittorio Tondelli, Pertini; e ancora la figlia di Guido Rossa che ricorda il padre, Beppino Englaro che testimonia la sua battaglia, Margherita Hack, Umberto Veronesi. E ancora Giovanni Soldini che parla di sé, del mare e della musica ricordando il concerto degli Stones a Torino nel 1982, Fabio Volo, Carlo Verdone, Stefano Rodotà, don Luigi Ciotti e Paolo Rossi con la strepitosa proposta di fare delle ronde, sì, ma per combattere l'ignoranza che sta ottenebrando questo Paese.
Ligabue interpreta sé stesso, ma non è altro che uno degli italiani che questi decenni li ha vissuti consegnandoli alla musica.
Applauditissimo Piergiorgio Gay. Film assolutamente da vedere, anche per quelli che, come me, non sono proprio fan del rocker di Correggio. 

Niente Paura, di Piergiorgio Gay
Sceneggiatura: Piergiorgio Gay, Piergiorgio Paterlini - Italia 2010
Con Luciano Ligabue e la partecipazione di: Luciana Castellina, Don Luigi Ciotti, Beppino Englaro, Margherita Hack, Stefano Rodotà, Sabina Rossa, Paolo Rossi, Giovanni Soldini, Carlo Verdone, Umberto Veronesi, Fabio Volo, Javier Zanetti.

?

Log in